1° Laboratorio dell’eccellenza di AriSLA – 24 Aprile Castelsardo

Banner sitoIL LABORATORIO rappresenta il primo appuntamento regionale nel quale si incontreranno i ricercatori del territorio che si occupano della malattia, gli operatori sanitari, i pazienti e loro familiari, nell’intento comune di confrontarsi sugli sviluppi in merito alla ricerca scientifica sulla Sclerosi Laterale Amiotrofica.

Il LABORATORIO è il frutto della sinergia tra Fondazione AriSLA, l’Amministrazione comunale di Castelsardo e le Associazioni del territorio, grazie al loro continuo impegno nel sensibilizzare sull’importanza di sostenere la ricerca scientifica sulla SLA.

Il LABORATORIO si terrà nella città di Castelsardo, presso la prestigiosa cornice del Castello dei Doria, il 24 Aprile 2016, con un programma dei lavori che vuole presentare gli sviluppi che la ricerca scientifica sulla SLA sta facendo in questi anni, anche grazie al contributo di Fondazione AriSLA. Saranno presenti i ricercatori attivi sul territorio e sostenuti dalla Fondazione. Durante il pomeriggio è prevista anche una Tavola Rotonda nella quale gli esperti affronteranno il tema di come il paziente con SLA viene posto al centro degli obiettivi della ricerca scientifica, di base, clinica e tecnologica.

PROGRAMMA PROVVISORIO DEI LAVORI:

15.00 – 15.30  Apertura dei lavori e saluti istituzionali*

                      Francesco PigliaruPresidente Regione Sardegna           

                     Francesco Cuccureddu – Sindaco di Castelsardo

                     Maria Del Zompo – Rettore Università degli Studi di Cagliari

                     Massimo Carpinelli – Rettore Università degli Studi di Sassari

*Sono stati invitati a partecipare ai lavori

 

15.30 – 16.00  La speranza nella ricerca: lo sguardo del paziente e dell’uomo di scienza.

Mario Melazzini, Presidente di AIFA

 

16.00 – 16.30  Fondazione AriSLA: il modello di sostegno – coordinamento e promozione della ricerca scientifica sulla SLGiulio Pompilio, Direttore scientifico di Fondazione AriSLA

 

Sessione 1 – La ricerca di eccellenza sul territorio sardo

 

16.30 – 17.00 “SARDINIALS”. Studio genomico della SLA in Sardegna

Andrea Calvo, Dipartimento di Neuroscienze, Università degli Studi di Torino

 17.00 – 17.30 “ALSHDAC1”. TDP-43 e la regolazione dell’espressione genica nella SLA

Claudia Crosio, Dipartimento di Scienze Biomediche, Università degli Studi di Sassari

17.30 – 17.45 Coffee break

 Sessione 2 – Tavola Rotonda

17.45 – 18.30 – La ricerca oggi risponde ai bisogni dei pazienti con SLA?

Obiettivo della Tavola Rotonda: presentare il modello virtuoso della ricerca attraverso il quale è possibile dare risposte ai bisogni delle persone con SLA.

La seconda parte della tavola rotonda sarà aperta alle domande dei presenti.

 

 

 

Al termine dell’evento è prevista la visita guidata al Castello Dei Doria