AriSLA aderisce allo ‘SLA GLOBAL DAY’ e lancia campagna #insiemeperunfuturosenzaSLA


banner

Anche Fondazione AriSLA si prepara a celebrare la Giornata per la lotta e la sensibilizzazione sulla Sla, che si festeggia il 21 giugno in tutto il mondo, aderendo alla campagna promossa dalla Federazione internazionale delle associazioni dei pazienti,International Alliance of ALS / MND Associations, di cui AISLA, l’Associazione Italiana Sclerosi Laterale Amiotrofica, è parte come unico membro italiano.

PERCHE’ IL 21 GIUGNO – Non è casuale che il Global Day sia il 21 giugno, giorno del solstizio d’estate e punto di svolta dal punto di vista astronomico. La speranza della comunità delle persone con Sla, dei loro familiari, delle Associazioni e dei loro sostenitori è che questo stesso giorno di solstizio segni presto anche un altro punto di svolta nella ricerca delle cause, dei trattamenti e della cura della SLA.

QUEST’ANNO IL TEMA SCELTO E’ IL ‘BRINDISI’ CON L’AUGURIO DI UN MONDO SENZA SLA - Ogni anno l’Alliance utilizza la Giornata Mondiale proprio come occasione per sensibilizzare l’opinione pubblica sulla Sla, sui bisogni e le esigenze delle persone malate e dei loro familiari. Quest’anno l’azione è stata focalizzata sul tema del ‘brindisi’, invitando tutti a brindare con l’augurio di un mondo senza SLA e a postare e condividere sui social una foto con l’hashtag #ALSMNDWithoutborders.

LE INIZIATIVE DI ARISLA – Con l’obiettivo di sensibilizzare e accrescere l’attenzione sulle necessità delle persone con SLA, che oggi in Italia sono circa 6000, AriSLA ha aderito all’invito dei promotori della giornata ‘vestendo’ il sito e i profili social in linea con il tema di quest’anno. E in vista del 21 giugno la Fondazione ha deciso di far partire una campagna sui social invitando tutti coloro che in modo diverso si adoperano concretamente per la ricerca sulla SLA a postare una foto con l’hashtag #insiemeperunfuturosenzaSLA e contribuire così a rendere lo ‘SLA GLOBAL DAY’ un’occasione per ribadire l’importanza di essere tutti uniti contro la SLA.

 

Prima foto ad essere postata sui profili social è quella del Presidente AriSLA, Alberto Fontana, ritratto con una cornice speciale, che richiama allo slogan scelto per la campagna #insiemeperunfuturosenzaSLA, insieme a Oscar Nicoletti, anima e promotore del ‘Team AriSLA’, gruppo di oltre 60 ciclisti, tra ex professionisti e appassionati, che dall’anno scorso ha deciso di sposare la causa della Fondazione e sostenere la ricerca scientifica sulla SLA.Fontana_SLAGLOBALDAY

ANCHE IL TEAM ARISLA CELEBRA LO ‘SLA GLOBAL DAY’ – Anche il ‘Team AriSLA’ si sta attivando per celebrare lo ‘SLA GLOBAL DAY’ e sabato 17 giugno ha programmato un allenamento speciale: il giro del Lago Maggiore con partenza da Castelletto Sopra Ticino la mattina intorno alle 8. A fare l’allenamento saranno Oscar Nicoletti, l’ex campionessa Noemi Cantele e molti altri appassionati di ciclismo. Sempre sabato a Castelletto Sopra Ticino ci sarà il Festival dello Sport, a cui anche il ‘Team AriSLA’ parteciperà con un banchetto.

Locandina Arona_DEFMercoledì 21 giugno, invece, sarà organizzata una serata speciale, con inizio alle ore 19 presso il ‘Wine Bar Strobino’ di Arona, dove tutti i presenti saranno invitati a fare un ‘brindisi speciale’, con l’augurio di un mondo senza SLA. Il ricavato della serata sarà devoluto a Fondazione AriSLA alla ricerca scientifica sulla SLA.

 

Partecipare alla campagna di AriSLA in vista dello ‘SLA GLOBAL DAY’ è facile e possono farlo tutti:  basta postare la propria foto, citare il claim #insiemeperunfuturosenzaSLA, @Fond_AriSLA, #ALS/MNDwithoutborders, @AISLAOnlu, #Globalday.