• it
  • en

MN-166 (Ibudilast)

Lo studio statunitense di fase II, sponsorizzato da MediciNova, con MN-166 (Ibudilast) che agisce promuovendo una risposta immunitaria anti-infiammatoria, ha mostrato la sicurezza e tollerabilità del trattamento e un’efficacia preliminare nel rallentare la progressione della malattia e migliorare la forza muscolare e la sopravvivenza, in combinazione con il riluzolo (qui la pubblicazione

https://n.neurology.org/content/90/15_Supplement/P6.465).

MediciNova ha ottenuto ad inizio anno un avviso attestante che la richiesta di brevetto per Ibusilast è all’esame dell’Ufficio brevetti e marchi statunitense per l’approvazione alla commercializzazione del farmaco negli Stati Uniti per il trattamento della SLA e per altre malattie neurodegenerative come Alzheimer, Parkinson, Atrofia Muscolare Spinale ed altre.

Di recente la Food and Drug Administration (FDA – Agenzia del Farmaco Americana) ha approvato la pianificazione di un trial di fase 2b/3 negli Stati Uniti, randomizzato, in doppio cieco, placebo controllato, per valutare le potenzialità del farmaco nel rallentare la progressione della malattia rispetto al placebo in circa 150 pazienti con SLA.

Questo sito utilizza cookie di profilazione, anche di terze parti, che permettono di tenere traccia dell’utilizzo dei siti Web da parte dell’utente e rendere più facile la navigazione. Per ulteriori informazioni, consultare la nostra Cookies policy. Cliccando sul pulsante ACCETTO l'utente acconsente all'uso dei cookies da parte del sito AriSLA. ACCETTO