• Italiano
  • Inglese

SLA E MALATTIE DEL MOTONEURONE NELL’ADULTO

I EDIZIONE DEL MASTER INTERUNIVERSITARIO DI II LIVELLO

Organizzato congiuntamente dall’Università degli Studi di Torino e dall’Università degli Studi di Milano (Decreto Rettorale di istituzione n. 1995 del 24/05/2019)

Proponenti del Master

Prof. Adriano Chiò, Centro Regionale Esperto sulla Sclerosi Laterale Amiotrofica (CRESLA), Dipartimento di Neuroscienze “Rita Levi Montalcini” dell’Università degli Studi di Torino

Prof. Vicenzo Silani, U.O. Neurologia e Stroke Unit, IRCCS Istituto Auxologico Italiano, Università degli Studi di Milano

Comitato Scientifico

  • Prof. Adriano Chiò UNITO
  • Prof. Andrea Calvo UNITO
  • Dott.ssa Cristina Moglia UNITO
  • Prof. Vincenzo Silani UNIMI
  • Dott.ssa Antonia Ratti UNIMI
  • Dott. Nicola Ticozzi UNIMI

Coordinamento

Il referente del master è il Dott. Federico Casale, Dipartimento di Neuroscienze “Rita Levi Montalcini”, Università degli Studi di Torino.

Obiettivi Formativi del Corso

Diagnosi, terapia e gestione dei pazienti affetti da SLA ed altre malattie del motoneurone sono molto complesse e richiedono grande impegno sotto il profilo della gestione dei bisogni, della riabilitazione, del supporto psicologico, delle problematiche nutrizionali, respiratorie, internistiche ed in generale del management. E’ quindi necessario per i medici un rinnovo delle conoscenze in questo campo, sia dal punto di vista clinico che di ricerca, per la corretta ed aggiornata presa in carico di queste persone.

L’obiettivo formativo principale del Master è di fornire al partecipante, attraverso lo studio teorico, ed il tirocinio pratico guidato, gli strumenti per diagnosticare e trattare correttamente le patologie del motoneurone (SLA, PLS, PMA, Kennedy, ·post-polio).

Per tale obiettivo formativo il corso comprenderà informazioni inerenti aspetti di ricerca di base (neurobiologia, genetica medica), ricerca clinica e delle prospettive diagnostico-terapeutiche.

Ci si attende che alla fine del percorso formativo il discente sia in grado di diagnosticare correttamente una malattia del motoneurone, di delinearne il percorso diagnostico e quello di presa in carico, compreso di terapia attualmente disponibile, e che sia in grado di partecipare ad una ricerca clinica con adeguata formazione.

Profilo Professionale e Settori Occupazionali

Il Master si rivolge a laureati in Medicina e Chirurgia che abbiano interesse ad approfondire una specifica formazione relativamente agli aspetti di diagnosi, cura e ricerca nell’ambito della sclerosi laterale amiotrofica (SLA) e delle altre malattie del motoneurone nell’adulto. Vi è uno sviluppo notevole, ed un numero crescente, di Centri e Strutture Specialistici per la gestione delle malattie del motoneurone a tutti i livelli, dove vengono accolti, in regime di ricovero e ambulatoriale, pazienti SLA di diversa gravità .

SETTORI OCCUPAZIONALI:

  • Aziende ospedaliere pubbliche o private
  • Centri Specialistici per la diagnosi e management delle malattie neurodegenerative
  • Residenze Sanitarie Assistite (RSA), Hospice e altre strutture residenziali
  • Enti che operano sul territorio nell’ambito dell’assistenza domiciliare e telemedicina
  • Aziende farmaceutiche e di dispositivi medici dove vi siano programmi di ricerca nel campo SLA e malattie del motoneurone

Programma Didattico

Il Master è annuale, di II livello, corrisponde a 60 crediti formativi universitari (CFU) e prevede 130 ore di didattica frontale (36 CFU), 300 ore di tirocinio formativo (12 CFU), 165 ore di didattica alternativa e 300 di preparazione alla prova finale (12 CFU).

Il Master si articola in 4 macro-aree che includono in totale 9 insegnamenti.

1- Concetti di base

SSD MED/26 – Introduzione alle malattie del motoneurone (storia ed evoluzione dalla SLA, classificazione, epidemiologia, le altre malattie del motoneurone) – 5 CFU

SSD MED/26/03 BIO/12  – Neurobiologia (Genetica, Anatomia, Fisiologia, biomarcatori e modelli preclinici di SLA, Laboratorio SLA) – 4 CFU

2 – La clinica

SSD MED/26 – La diagnosi di SLA (Diagnosi e problematiche associate; Scale clinimetriche) – 2 CFU

SSD MED/26 – Neuropatologia e Neuroimaging – 2 CFU

3 – Gestione del paziente

SSD BIO/14 MED/26/34/48/50 – Terapia I (Comunicazione diagnosi, Farmacologia e Terapia disease modifying, Riabilitazione, Terapia occupazionale, Comunicazione aumentata alternativa) – 5 CFU

SSD MED/48/26/10/09- Terapia II (Assistenza Sociale, Gestione dei sintomi, Aspetti respiratori e nutrizionali) – 4 CFU

SSD MED/26 M-PSI/08 – Terapia III (Neuropsicologia e Supporto psicologico di paziente e caregiver) – 2 CFU

SSD MED/43 IUS/01 Etica e fine vita (Legislazione, Interventi palliativi, Aspetti etici, Problematiche di fine vita) – 4 CFU

4 – La ricerca

SSD MED/02/26 – Ricerca e prospettive terapeutiche (Storia e Metodologia, Ricerca di base, Ricerca clinica, Trial clinici, Prospettive terapeutiche) – 8 CFU.

Requisiti d’Accesso

Lauree del vecchio ordinamento: Laurea in Medicina e Chirurgia con abilitazione all’esercizio della professione medica (iscrizione albo professionale).

Lauree di lI livello (DM 509/99 e DM 270/2004): Laurea in Medicina e Chirurgia (classi 46/S e LM-41) e abilitazione all’esercizio della professione medica (iscrizione albo professionale).

Altro: titolo equipollente rilasciato da università straniere. Il riconoscimento dei titoli stranieri sarà effettuato in conformità all’art . 2.5 del Regolamento Master dell’Università degli Studi di Torino.

Presentazione delle Domande di Ammissione

  • Inizio iscrizioni: 1/10/2019
  • Fine iscrizioni: 15/11/2019

Modalità di Ammissione

Valutazione del curriculum vitae et studiorum

Immatricolazione

  • Data di pubblicazione della graduatoria: 29 novembre 2019
  • Immatricolazione: dal 6 dicembre 2019 ore 9,30 al 16 dicembre 2019 ore 15,00

Durata

  • Inizio corso: gennaio 2020
  • Fine corso: gennaio 2021

Frequenza del Corso

Una settimana al mese (lunedì-venerdì 9.00-13.00/14.00-17.00) tempo pieno, incluso sabato mattina (9.00-13.00), per un totale di 11 settimane

Richiesta la frequenza ad almeno il 70% delle ore previste.

Costi: 3.600 euro

  • 1a rata: € 800 al momento dell’immatricolazione
  • 2a rata: € 800 entro il 30/6/2020

Posti Disponibili

  • Minimo: 5      posti
  • Massimo: 20     posti

Titoli Rilasciati

Diploma di Master Interuniversitario di II livello in “SLA E MALATTIE DEL MOTONEURONE NELL’ADULTO” dell’Università degli Studi di Torino e dell’Università degli Studi di Milano.

Sedi

  • Dipartimento di Neuroscienze “Rita Levi Montalcini”, Università degli Studi Torino e A.O.U. Città della Salute e della Scienza di Torino – Via Cherasco 15, 10126 Torino
  • Dipartimento di Fisiopatologia Medico-Chirurgica e dei Trapianti, Università degli Studi di Milano e Istituto Auxologico Italiano, IRCCS – P.le Brescia 20, 20149 Milano

Informazioni

Dott. Casale Federico

federico.casale@unito.it

Tel. 011/6335439

 

Questo sito utilizza cookie di profilazione, anche di terze parti, che permettono di tenere traccia dell’utilizzo dei siti Web da parte dell’utente e rendere più facile la navigazione. Per ulteriori informazioni, consultare la nostra Cookies policy. Cliccando sul pulsante ACCETTO l'utente acconsente all'uso dei cookies da parte del sito AriSLA. ACCETTO