Ufficio di Trasferimento Tecnologico

L’Ufficio di Trasferimento Tecnologico (TTO) ha come obiettivo quello di consentire la traduzione dei risultati della ricerca scientifica in terapie e dispositivi diagnostici per i pazienti.

Il TTO di AriSLA è attivo da Marzo 2013 e agisce da interfaccia tra la Fondazione, la comunità scientifica e i partner industriali, collaborando con i ricercatori finanziati ed i loro Enti di appartenenza nel processo di protezione della proprietà intellettuale di eventuali scoperte generate nell’ambito del loro progetto.

In questo processo è fondamentale l’attività di monitoraggio che AriSLA intraprende in merito ai risultati emergenti da ogni ricerca finanziata, perché insieme al ricercatore si riescano a mettere in campo le azioni necessarie per proteggere una potenziale invenzione.

Anche la generazione di strumenti derivati dalla ricerca finanziata sono risorse di grande valore per la comunità dei ricercatori che si occupa di malattie neurodegenerative: la Fondazione si mette a disposizione per aiutare il ricercatore a “riconoscere” il contributo che il suo progetto può dare alla comunità, attraverso azioni di promozione e supporto.

Il processo di trasferimento tecnologico consente dunque di utilizzare al meglio le opportunità che scaturiscono dalla ricerca, dando valore alle conoscenze scientifiche del ricercatore e ai risultati prodotti dal suo lavoro, con l’intento di dare risposte concrete ai pazienti in attesa di una cura.

Prendi visione dei progetti di ricerca finanziati

La policy AriSLA sulla privacy

La policy AriSLA sulla comunicazione e disseminazione dei risultati

La policy AriSLA sulla proprietà intellettuale

La policy AriSLA sull’adozione dei progetti