Donazione dell’Associazione ‘Io Corro con Giovanni’ per un nuovo progetto AriSLA

Il 2022 si inaugura con una bella notizia: anche quest’anno l’Associazione Io Corro con Giovanni ha confermato il suo sostegno a favore di Fondazione AriSLA per supportare la migliore ricerca scientifica sulla SLA del nostro Paese. L’Associazione ha deciso, infatti, di destinare 6.500 euro per contribuire a finanziare uno dei nuovi progetti selezionati con il Bando AriSLA 2021.

 Si tratta dello studio ‘GATTALS’, coordinato dalla Dott.ssa Valentina Bonetto (in foto) dell’Istituto di Ricerche Farmacologiche Mario Negri IRCCS di Milano, che si pone l’obiettivo di verificare in modelli preclinici di malattia (uno di SLA e uno di SLA-demenza frontotemporale) l’efficacia di un approccio di terapia genica che permette di ridurre la tossicità legata a TDP-43, una proteina coinvolta in numerose forme di SLA. Infatti, in studi precedenti è stato scoperto che la acetil-PPIA, un enzima ampiamente espresso nei neuroni, interagisce con la proteina TDP-43 e ne regola la funzione e il trasporto. In pazienti con SLA, l’acetil-PPIA è risultata carente, suggerendo che la sua ridotta espressione possa essere causa dell’aggregazione di TDP-43 e della neurodegenerazione. In particolare verrà indotta l’espressione di acetil-PPIA nei due modelli murini e saranno valutati gli effetti prodotti sull’aggregazione di TDP-43 e sull’insorgenza e la progressione della malattia.

Il progetto di ricerca pre-clinica, della durata di 36 mesi e con un valore complessivo di 240mila euro, ha come partner la Dott.ssa Manuela Basso del Dipartimento di Biologia Cellulare, Computazionale e Integrata (CIBIO), Università degli Studi di Trento.

Siamo molto feliciha commentato il Presidente dell’Associazione ‘Io Corro con Giovanni’ Gilberto Colombodi aver potuto confermare anche quest’anno il nostro supporto a Fondazione AriSLA, a cui ci unisce da diversi anni la fiducia nella ricerca, e contribuire a sostenere uno dei progetti selezionati quest’anno. Crediamo nel lavoro dei ricercatori ed è per questo motivo che non vogliamo far mancare il nostro apporto, convinti che tutti insieme possiamo ottenere nuovi e importanti traguardi per le persone con SLA”.

“Siamo profondamente grati all’Associazione ‘Io Corro con Giovanni’ – ha detto il Presidente di Fondazione AriSLA, Mario Melazzini – che ha voluto ancora una volta essere al nostro fianco e vicina ai ricercatori, continuando a condividere un percorso avviato da anni per far sì che la migliore ricerca sulla SLA possa essere sviluppata e possa portare a ricadute concrete per tutti i pazienti. Il nostro impegno come AriSLA è dare valore ad ogni donazione ricevuta, indirizzandola unicamente ai nostri progetti al fine di liberare ulteriori risorse da reinvestire in nuovi studi”.

Con la donazione ad AriSLA, l’Associazione ‘Io Corro con Giovanni’ adotta parzialmente il progetto ‘GATTALS’ che ha una durata di 36 mesi e un valore complessivo di 240.000 euro.

L’adozione di un progetto rappresenta una modalità concreta di sostenere insieme ad AriSLA la migliore ricerca scientifica italiana che si occupa di SLA: a questo link sono disponibili maggiori informazioni in merito.

Di seguito la scheda di approfondimento dello studio: GATTALS

Questo sito utilizza cookie di profilazione, anche di terze parti, che permettono di tenere traccia dell’utilizzo dei siti Web da parte dell’utente e rendere più facile la navigazione. Per ulteriori informazioni, consultare la nostra Cookies policy. Cliccando sul pulsante ACCETTO l'utente acconsente all'uso dei cookies da parte del sito AriSLA. ACCETTO