Eventi Istituzionali

Da sempre per noi è importante fare divulgazione scientifica, perché crediamo che mettere a patrimonio comune la conoscenza produca altra conoscenza, fondamentale per produrre nuovi avanzamenti scientifici.

Ogni anno promuoviamo eventi di carattere nazionale e internazionale, come il Convegno scientifico annuale, webinar e seminari rivolti principalmente ai ricercatori. Ma sempre più spesso, consapevoli del forte interesse da parte della comunità dei pazienti e dei loro familiari, organizziamo iniziative per comunicare la scienza ai non addetti ai lavori.

Il Convegno AriSLA. Prossima edizione 22 e 23 novembre 2024

Il Convegno scientifico, promosso annualmente e giunto alla sua nona edizione, costituisce il nostro principale evento divulgativo, in cui i ricercatori finanziati dalla Fondazione presentano i risultati dei loro progetti.

Il Convegno è anche un’occasione per fare il punto sullo stato della ricerca, con la presentazione degli studi più innovativi, di confrontarsi sui varai filoni di ricerca su cui i ricercatori sono al lavoro e aprire un dibattito costruttivo su quali siano i percorsi più interessanti. Il Convegno si conferma, inoltre, come luogo ideale per i ricercatori per aggiornarsi e avviare nuove collaborazioni e valutare nuove prospettive di ricerca, grazie anche alla presenza di ospiti internazionali e agli interventi di esperti di altissimo livello. Ai giovani ricercatori viene da sempre riservato un ampio spazio e data a possibilità di illustrare i propri studi ad una commissione composta da esperti internazionali, che valuta e premia le migliori esposizioni.

Per tutte queste ragioni, il Convegno AriSLA rappresenta un appuntamento atteso dalla comunità scientifica e da quella dei pazienti, in grado di attrarre ogni anno oltre 200 ricercatori e mettere in collegamento streaming numerosi pazienti oltre a quelli che sono in grado di partecipare di persona all’evento.

La prossima edizione del Convegno si terrà a Milano, il 22 e 23 novembre 2024, presso l’Hotel Melià in Via Masaccio 19.

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere tutti gli aggiornamenti!

Webinar e round table AriSLA

Attraverso Webinar e round Table abbiamo promosso incontri dedicati all’ascolto e al confronto con i ricercatori italiani, per comprenderne le necessità e discutere delle possibili azioni da mettere in campo per supportare il loro lavoro, fornendo conoscenze tecniche ed opportunità di aggiornamento a tutta la comunità scientifica SLA grazie alla collaborazione con  esperti.

Riprendono i seminari AriSLA, ecco i primi incontri del 2024

Tornano i seminari promossi da AriSLA aperti alla comunità scientifica che si occupa dello studio della SLA e che, in linea con quanto previsto dall’attuale Piano strategico pluriennale della ricerca della Fondazione, hanno lo scopo di incentivare la collaborazione tra ricercatori di base e clinici, e favorire una maggiore e più efficace interazione.

Il primo seminario è programmato per lunedì 3 giugno, dalle ore 14 alle 16, presso la sede di AriSLA a Milano, via Carlo Poerio n.14, con il titolo ‘Sinergia tra genetica, epigenetica e fattori di rischio nella SLA: il punto di vista del clinico e del ricercatore di base’. Sono stati invitati ad intervenire per introdurre il tema e promuovere la discussione, Emanuele Buratti dell’International Centre for Genetic Engineering and Biotechnology (ICGEB), Trieste, e Nicola Ticozzi dell’IRCCS Istituto Auxologico Italiano, Università degli Studi di Milano.

Il secondo seminario previsto si terrà sempre presso la sede della Fondazione lunedì 1 luglio, dalle ore 14 alle 16, con il titolo ‘Biomarcatori nella SLA: quale il contributo della ricerca di base e clinica’.  A confrontarsi sull’argomento e condividere il proprio punto di vista saranno Antonia Ratti dell’IRCCS Istituto Auxologico Italiano, Università degli Studi di Milano, e Nilo Riva dell’IRCCS Istituto neurologico Carlo Besta, Milano.

Al fine di incentivare un confronto il più costruttivo possibile, AriSLA auspica fortemente la partecipazione in presenza, offrendo comunque la possibilità di collegarsi online via Teams.

Come emerso nel corso di precedenti incontri, AriSLA propone questi momenti di dibattito e confronto per favorire l’avvio di nuove collaborazioni tra ricercatori di base e i clinici e individuare dei nuovi percorsi di ricerca, che possano avere un maggiore impatto sulla conoscenza della malattia, dalla sua diagnosi e progressione, e sviluppare terapie personalizzate per i pazienti.

È possibile iscriversi ad entrambi i seminari da oggi fino ad esaurimento dei posti disponibili, scrivendo una mail a segreteria@arisla.org, specificando a quale seminario si intenda partecipare, se in presenza o online. L’iscrizione è gratuita ed ha finalità puramente organizzative; si chiede cortesemente agli iscritti che per qualsiasi ragione non potranno partecipare di segnalarlo allo stesso indirizzo email.

I seminari organizzati nel 2023
‘AriSLA Call for research projects 2023: novità e priorità di finanziamento

Circa 100 ricercatori hanno partecipato al Webinar ‘AriSLA Call for research projects 2023: novità e priorità di finanziamento’, svoltosi il 1 marzo 2023.

Il seminario, gratuito per i partecipanti, era rivolto a tutti i ricercatori di base e clinici interessati a sottomettere il proprio progetto di ricerca al Bando AriSLA. Oltre ad illustrare il processo di revisione condotto da AriSLA, il seminario ha illustrato quale sarà la strategia di finanziamento del prossimo anno della Fondazione, fornendo suggerimenti pratici per la stesura del grant ed evidenziando le criticità maggiori che vengono tipicamente segnalate dai revisori riguardo alle application.

Qui è possibile scaricare le slide della presentazione.

Secondo seminario dedicato alla ricerca di base ‘clinicamente informata’

Il secondo incontro che abbiamo organizzato si è svolto giovedì 29 giugno,  presso la sede di AriSLA a Milano, con il titolo “Ricerca di base clinicamente informata: dal paziente al meccanismo molecolare e viceversa; sfide e opportunità per la ricerca di base e clinica.

A presentare la propria esperienza di collaborazione sono stati Manuela Basso del Dipartimento CIBIO, Università degli Studi di Trento e Andrea Calvo dell’AOU Città della Salute e della Scienza di Torino e del Dipartimento di Neuroscienze ‘Rita Levi Montalcini’, Università degli Studi di Torino.

Focus del terzo seminario 2023 l’osservazione clinica e lo sviluppo di modelli SLA

E’ stato molto partecipato il nostro terzo seminario, svoltosi lo scorso 27 settembre 2023 sempre presso la sede di AriSLA a Milano, con titolo “Dall’osservazione clinica lo sviluppo e l’applicazione di modelli per lo studio della SLA.

A stimolare la discussione sul tema proposto sono stati Valentina Bonetto del Centro di Ricerca per la SLA dell’Istituto di Ricerca Farmacologiche Mario Negri IRCCS di Milano e Stefania Corti del Dipartimento di Fisiopatologia Medico-Chirurgica e dei Trapianti dell’Università degli studi di Milano e della SSD Malattie Neuromuscolari e Rare della Fondazione IRCCS Ca’ Granda Ospedale Maggiore Policlinico di Milano.

I seminari organizzati nel 2022
AriSLA Call for projects: how to write an effective grant

Rivolto ai giovani ricercatori interessati a sottomettere il proprio progetto di ricerca al Bando AriSLA. Oltre ad illustrare il processo di revisione condotto da AriSLA, il seminario ha fornito suggerimenti pratici, evidenziando le criticità maggiori che vengono tipicamente segnalate dai revisori riguardo alle application.

Science communication: an opportunity for scientists

Si è proposto di presentare degli strumenti utili per aiutare chi lavora nel mondo della ricerca a comunicare la propria ricerca in modo adeguato ai diversi contesti. Si è parlato dei contenuti e di come valorizzare l’importanza del proprio lavoro, fornendo i concetti di base della comunicazione pubblica della scienza e affrontando concretamente le difficoltà che possono emergere nelle differenti situazioni.

Gli eventi di divulgazione aperti alla cittadinanza

In questi anni abbiamo partecipato o co-organizzato momenti eventi di divulgazione, aperti a tutti gli interessati ai progressi scientifici legati alla SLA. Spesso sono stati i gruppi di volontari, già attivi sul fronte della raccolta fondi, ad attivarsi perché si creassero degli eventi mirati a soddisfare il bisogno di essere informati, aggiornati e ascoltati rispetto ai diversi temi che riguardano la SLA.

Se sei interessato a promuovere un evento divulgativo sul tuo territorio, saremo felici di aiutarti! Scrivi a tiziana.zaffino@arisla.org.

Iscriviti alla newsletter per ricevere tutti gli aggiornamenti